Borgo Marinaro un mix di incidenti!

Must Read

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

Avola.Ancora incidenti nel famoso “Borgo Marinaro” tanto voluto da questa amministrazione comunale,ma a quale costo?

Un’altro incidente,stanotte,alle 4 circa(così ci segnalano) presso quel Borgo Marinaro che già a meno di un mese ha visto vittima Roberta Racioppo (leggi qui) a causa di un giovane che l’ha investita mentre passeggiava con un sua amica.

L’intervento immediato della volante dei militari dei carabinieri e dei Vigili del Fuoco rende l’idea di quello che è accaduto!

[KGVID width=”320″]http://localhost/restore/wp-content/uploads/2019/07/Video.Guru_20190723_112911492.mp4[/KGVID]

L’orario è sempre lo stesso se supponiamo che l’orario riferitoci sia corretto,sembra off – limits il “Borgo” dopo mezzanotte e questo causerebbe un danno alle attività di ristorazione della zona.

Sembra non essere bastata la polemica sollevata dai cittadini da una parte e dall’amministrazione comunale dall’altra,quest’ultima difendendosi che si stava strumentalizzando un dramma.

I cittadini chiedono:

Che fine ha fatto il provvedimento dell’aprile scorso, non entrato in vigore,che prevede l’istituzione della “Ztl” e l’installazione di divieti,installazione di telecamere e controlli anche notturni?

Sicuramente quel tratto di lungomare che va da via Elsa Morante al borgo marinaro non può rimanere in tale stato e dall’altra gli imprenditori non possono chiudere le “saracinesche” a causa di problemi gestionali legati all’amministrazione comunale.

La risposta all’amministrazione comunale che in un modo o nell’altro deve risolvere tale problematica!

Rimaniamo aggiornati!

 

Ultime Notizie

Narcotraffico: Da Grande Aracri a Santapaola e giù a Siracusa

Un’inchiesta che mira dritta al traffico degli stupefacenti in Sicilia, in particolare a Catania e a Palermo,...

Colpo al narcotraffico: sequestro di 1000 piante

Sono state sequestrate circa 1000 piante di cannabis indica in due diversi terreni a Reggio Calabria. La scoperta delle...

Siracusa: Che fine ha fatto l’antimafia?

In questi mesi, un pò tanti, l'antimafia civile è scomparsa e sembra che quella regionale faccia orecchie da mercante.

Piazze di spaccio: sequestrate droga e armi

Gli agenti della Questura di Siracusa, nella giornata di ieri, hanno compiuto tre arresti intorno alle due famose piazze di spaccio di...

Davide Cassia attacca con insulti

Pubblichiamo il secondo articolo delle parole che Davide Cassia ci ha rivolto. Questa volta potrete ascoltare direttamente le sue parole, e delle...
- Sostienici, pubblicizza la tua attività -

Articoli che potrebbero interessarti

- Sostienici, pubblicizza la tua attività -