Palermo di fuoco,soccorsi da tutte le province siciliane e Calabria!

Must Read

Paura a Palermo dove una ventina di famiglie sono state evacuate per sicurezza.I vigili del fuoco riceveranno rinforzi della province di Catania, Enna, Agrigento, Ragusa e Trapani e, tramite del Centro operativo nazionale, dalla Calabria e dalla Campania.

Secondo l’agenzia stampa ADNKRONOS,è stata una notte di paura nel palermitano dove una serie di incendi hanno impegnato le squadre dei vigili del fuoco, protezione civile, forestale e forze dell’ordine. La Prefettura di Palermo ha attivato ieri sera il Centro di coordinamento soccorsi già in pre allarme dal pomeriggio dell’1 agosto. Stamattina i vigili del fuoco sono ancora a lavoro per spegnere alcuni focolai anche se dalla centrale operativa fanno sapere che gli incendi vicino alle casa sono stati domati. Ancora in azione anche i Canadair.

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=v82TAOpViQ0[/embedyt]

Sempre secondo l’agenzia stampa,i roghi si sono sviluppati tra Monreale e San Martino delle Scale,mentre moltre famiglie sono state costrette per sicurezza a lasciare le loro case,Montelepre, Marineo, Trabia e Belmonte Mezzagno.

La situazione rimane di emergenza!

Particolarmente coinvolti negli incendi, secondo quanto si legge in una nota della prefettura di Palermo, sono stati i territori dei comuni di: Altavilla Milicia, Bagheria, Balestrate, Belmonte Mezzagno, Camporeale, Cerda, Misilmeri, Monreale, Palermo (Oasi della Speranza e via Messina Marina ), Partinico, Terrasini, Torretta e Trabia.

Ancora in azione 130 unità e 35 mezzi dei vigili del fuoco; 81 unità del Corpo forestale della Regione siciliana; 50 unità dei carabinieri; 30 della polizia; 10 pattuglie della polstrada e una della guardia di finanza. In azione anche un’autobotte e due unità messe a disposizione dalla città metropolitana e sette autoambulanze del 118.

Allertati i presidi ospedalieri dell’Ingrassia, il Policlinico per la camera iperbarica e l’Arnas Civico.

Infine,sono stati impiegati anche, per il tramite della protezione civile regionale, sette associazioni per un totale di 28 uomini e sei mezzi.

Ultime Notizie

Narcotraffico: Da Grande Aracri a Santapaola e giù a Siracusa

Un’inchiesta che mira dritta al traffico degli stupefacenti in Sicilia, in particolare a Catania e a Palermo,...

Colpo al narcotraffico: sequestro di 1000 piante

Sono state sequestrate circa 1000 piante di cannabis indica in due diversi terreni a Reggio Calabria. La scoperta delle...

Siracusa: Che fine ha fatto l’antimafia?

In questi mesi, un pò tanti, l'antimafia civile è scomparsa e sembra che quella regionale faccia orecchie da mercante.

Piazze di spaccio: sequestrate droga e armi

Gli agenti della Questura di Siracusa, nella giornata di ieri, hanno compiuto tre arresti intorno alle due famose piazze di spaccio di...

Davide Cassia attacca con insulti

Pubblichiamo il secondo articolo delle parole che Davide Cassia ci ha rivolto. Questa volta potrete ascoltare direttamente le sue parole, e delle...
- Sostienici, pubblicizza la tua attività -

Articoli che potrebbero interessarti

- Sostienici, pubblicizza la tua attività -