- Pubblicità -

Esclusivo.Il caso Bibbiano ricopiato dai nostri files!

Sul caso Bibbiano,qualcuno plagia le nostre inchieste!

Nel silenzio totale degli ignari lettori e di noi che da più di due anni investighiamo,ascoltiamo vittime,ricerchiamo e studiamo casi,scopriamo che giornalisti e testate stampa rinomate copiano i nostri articoli e materiale del libro “L’Antistato- vol.I°-L’inizio di Maurizio Inturri“,pubblicato nell’aprile di quest’anno.

Ma com’è possibile plagiare continuamente,senza neanche riportare la fonte,il lavoro altrui?

 

Scosse-elettriche_-abusi-e-manipolazione-mentale-sui-minori-per-allontanarli-dalle-famiglie_-18-arresti-•-Unoeditori

Scosse elettriche_ abusi e manipolazione mentale sui minori per allontanarli dalle famiglie_ 18 arresti • Unoeditori

Basta,infatti,inserire nel nostro sito il termine di ricerca snuff o pedo per leggere le stesse identiche cose.

Ci fa onore smascherare questi individui!

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

Ultime Notizie

Potrebbero interessarti