Archivio Attualità Soffocare la mafia con la coscienza!

Soffocare la mafia con la coscienza!

-

- Advertisment -

Quante volte noi genitori ci esibiamo mostrando i “voti scolastici” dei nostri figli?

Spesso,anzi volentieri,studenti e genitori sbandierano al vento i voti delle pagelle scolastiche o peggio del “punteggio di maturità“.

Ma cosa se ne fa una società,che mira ad affidare le proprie vite alle future generazioni,di ragazzi che prendono 9 o 8 a scuola se poi non intervengono quando viene fatto del male ad un compagno,se non denunciano un episodio di bullismo,se non sono in grado di capire la sofferenza di chi è povero,se non hanno capito e divulgato un concetto di legalità“?

Saranno pure bravissimi, ma il loro lato umano chi lo cura, chi mette un freno al loro impoverimento emotivo?

Sentiamo prettamente quanto sono bravi a scuola o nello sport o a usare lo smartphone o a giocare con la playstation,ma si punta troppo sulle prestazioni e troppo poco sui sentimenti!

Sono le piazze di piazze di spaccio che rivelano i numeri della mancanza di legalità e di coscienza; sono le poche denunce alle forze dell’ordine e l’uso degli smartphone (sempre più evoluti) che ci confermano la mancanza di posizione culturale e lo “sfanculamento alla mafia“.

Siracusa e provincia è piena di piazze di spaccio per ogni tipo di stupefacente:giovani da 14 anni in su che acquistano marijuana,ecstasy,cocaina ecc…e noi che denunciamo attraverso l’informazione saremmo gli infami?

vedetta e spaccio

Ma qual’è il paradosso di questi giovani studenti non guidati?

Che alla fine si ritrovano a fare concorsi per entrare a far parte dell’Arma dei Carabinieri,Polizia di Stato,Guardia di Finanza,Polizia Penitenziaria o giurare fedeltà allo Stato e alla Costituzione Italiana,attraverso concorsi per arruolarsi nelle forze armate (E.I.,M.M.,A.M.).

Ovviamente non sono tutti i giovani che la pensano così;in molti hanno i concetti chiari e proseguono gli studi per diventare:medici,avvocati,giudici, ecc…e poi ritrovarsi a curare,difendere,giudicare quei compagni di scuola o divertimento,vicini di casa ecc..questo è solo un esempio di ciò che può accadere!

Non tutti siamo Paolo Borsellino e ci chiediamo «A fine mese, quando ricevo lo stipendio, faccio l’esame di coscienza e mi chiedo se me lo sono guadagnato»,ma almeno cerchiamo di fare la nostra parte!

Sfanculare la mafia è un dovere di tutti – nessuno escluso – e che lo vogliamo o no,questa è la verità nuda e cruda!

Ultimi articoli

Sanità Calabria: Rischio per chiunque fare il Commissario

"Dopo tutto questo parlare, molta gente anche capace, addetta ai lavori, non scenderà in Calabria perché rischia di azzerare...

È morto il corvo di Vatileaks

E' morto Paolo Gabriele, l'ex maggiordomo di papa Benedetto XVI che, con la fuga di documenti riservati del Pontefice,...

Scoperta fabbrica di marijuana

Un'operazione congiunta tra forze dell'ordine, in provincia di Reggio Emilia, ha fatto si che fosse sequestrato un casolare attrezzato...

Le condoglianze alla famiglia Cavallaro

Appresa la triste notizia della dispartita di Mario Matteo Cavallaro, il sottoscritto Rosario Piccione, si stringe con un abbraccio...
- Advertisement -

Si è spento il maresciallo Mario Matteo Cavallaro

Abbiamo appreso la triste notizia della scomparsa dell'ex maresciallo della Polizia di Stato Mario Matteo Cavallaro. Con un articolo...

Piazze di spaccio: continuano i sequestri della P.S.

Con un comunicato, la Questura di Siracusa, rende noto che le attività di contrasto contro il fenomeno degli "stupefacenti...

Articoli popolari

Sanità Calabria: Rischio per chiunque fare il Commissario

"Dopo tutto questo parlare, molta gente anche capace, addetta...

È morto il corvo di Vatileaks

E' morto Paolo Gabriele, l'ex maggiordomo di papa Benedetto...

Iscriviti alla nostra newsletter!

Rimani aggiornato con la nostre notizie!

Questo articolo ti è piaciuto? Allora perché non ci sostieni con una donazione?

Potrebbero interessartiHOT NEWS
Ecco cosa hanno letto i nostri lettori