Cronaca Reddito di cittadinanza,cocaina e porsche.

Reddito di cittadinanza,cocaina e porsche.

-

- Advertisment -

Anche questa è la “malavita” nella provincia di Siracusa.

Avete letto bene,a Siracusa,alla faccia di chi muore di fame,è stato scoperto uno spacciatore proprietario di un auto Porsche, che percepiva il reddito di cittadinanza.

La Guardia di finanza ha arrestato Paolo Nastasi,41 anni,di Floridia,per detenzione di 120 grammi di cocaina a fini di spaccio,nascosta a casa in doppi fondi ricavati nelle lattine di bevande e di un piccolo estintore.

L’uomo,ricordiamolo,percettore del reddito di cittadinanza,è stato fermato a bordo di una Porsche Macan di sua proprietà e durante il controllo aveva con sè 600 euro;inoltre,durante la perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati altri mille euro in contanti.

E’ scattata per questo la cosiddetta guerra ai ‘furbetti,la strategia e’ stata messa a punto dal Comando generale della Guardia di finanza in una circolare operativa ai reparti che punta a individuare – nel magma dell’economia invisibile e illecita – chi ha provato ad approfittare indebitamente del beneficio.

Fonte ANSA

Lascia un commento

Ultimi articoli

Estorsioni a viso scoperto

Il nuovo clan di Siracusa, che in tutto e per tutto si sostituisce al vecchio, sta impadronendosi...

Caso Saguto: Tutti condannati

L'ex giudice Silvana Saguto è stata condanna a 8 anni e 6 mesi di reclusione nel processo...

Caso Saguto: Procura chiede 15 anni

Al via l'ultima udienza, presso l'aula bunker del carcere Malaspina di Caltanissetta, che vede imputata Silvana Saguto,...

Operazione Grande Carro: I Ros tra la Puglia e la Campania

È stata denominata Grande Carro l'operazione antimafia eseguita stamattina, su richiesta della procura distrettuale di Bari, a...
- Advertisement -

Operazione dei ROS: Sgominata organizzazione pugliese

È in corso un'operazione congiunta da parte dei carabinieri del Ros e del Comando tutela ambientale il...

Blitz all’Ucciardone: cellulari e stupefacenti a 1.500 euro

Grazie ai miniphone e sim card pulite, all'interno del carcere Ucciardone, i detenuti continuavano a prendere ordinazioni di...

Articoli popolari

Estorsioni a viso scoperto

Il nuovo clan di Siracusa, che in...

Caso Saguto: Tutti condannati

L'ex giudice Silvana Saguto è stata condanna...
SOSTIENICI

Potrebbero interessartiHOT NEWS
Ecco cosa hanno letto i nostri lettori

Lascia un commento