Archivio Cultura e società Reddito di cittadinanza Novembre.A chi arriverà la ricarica?

Reddito di cittadinanza Novembre.A chi arriverà la ricarica?

-

- Advertisment -

Arrivati quasi alla fine del mese di novembre i tanti beneficiari del RdC si stanno chiedendo quando ci sarà l’accredito della ricarica RdC e se ci sarà la tredicesima.

Iniziamo dalle cattive notizie!

Ebbene,secondo quanto previsto dalla legge,i beneficiari del reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza non spetta la tredicesima così come non spetta su misure come Naspi e Bonus Bebè.

La tredicesima mensilità spetta ai lavoratori dipendenti, pensionati, dipendenti pubblici e titolari di prestazioni assistenzialistiche come la pensione di invalidità.

Seconda batosta prima di parlare alla data delle ricariche e il nuovo utilizzo per gli acquisti.

Da ottobre è iniziata la sospensione dei pagamenti della RdC per circa 100mila famiglie.

La sospensione è dovuta a causa della mancata integrazione della domanda effettuata a marzo (dal mese di aprile sono stati aggiornati i moduli alle modifiche apportate alla normativa e quindi sono state necessarie delle integrazioni di dati).

L’INPS aveva invitato,tramite un sms,tali beneficiari ad integrare la domanda,ma tanti non lo hanno fatto.

I cittadini interessati devono quindi aggiungere alla domanda inizialmente presentata i dati successivamente inseriti nei moduli da compilare per la richiesta.

Per farlo i beneficiari devono collegarsi all’indirizzo web ufficiale cliccando qui!

Ricarica pagamento novembre 2019,quando arriva?

La ricarica verrà effettuata,come sempre,in base a quando è stata presentata la domanda RdC:

Domanda presentata tra i mesi di marzo e settembre:il pagamento,tramite ricarica,è previsto per il 27 novembre.

Domanda presentata a ottobre 2019: il primo pagamento avviene contestualmente alla consegna della Carta RdC da parte di Poste, comunque, a partire dalla seconda metà del mese di novembre.

Per i quanti hanno presentato domanda questo mese,novembre 2019,le relative disposizioni di pagamento vengono inviate a partire dal 15 dicembre a Poste che ne curerà poi la distribuzione delle card con già accreditata la somma spettante di RdC.

Vi ricordiamo che lo stato delle richieste e l’importo del reddito riconosciuto può essere verificato sul sito dell’Inps con Pin Inps,SPID o CNS,accendo al servizio on-line per la consultazione delle domande di reddito e pensione di cittadinanza.

Cosa è possibile acquistare con la Carta RdC?

Come si legge su money.it,dopo i vari dubbi dei primi mesi,adesso il ministero ha chiarito i vari quesiti!

Nell’elenco degli acquisti consentiti rientrani,ad esempio, cellulari, elettrodomestici così come arredamento e vino.

Info RdC - Fonte Money
Info RdC – Fonte Money

Inoltre sarà possibile acquistare,per fare alcuni esempi:

  • cellulare;
  • piccoli e grandi elettrodomestici;
  • vino;
  • vestiti;
  • mobili;
  • libri;
  • giocattoli.

Non si potrà usare la card del reddito di cittadinanza per acquistare onlineabbonamenti a pay TV e servizi in streaming come Netflix o Spotify.

L’elenco degli acquisti e delle spese vietate comprende armi,gioco d’azzardo, ma anche gioielli e articoli di pellicceria.

Le spese vietate

Il decreto attuativo inserisce nella lista delle cose che non è possibile comprare con il reddito di cittadinanza:

  • giochi che prevedono vincite in denaro o altre utilità;
  • acquisto, noleggio o leasing di navi o imbarcazioni da diporto, nonché servizi portuali;
  • armi;
  • materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
  • servizi finanziari e creditizi;
  • servizi di trasferimento di denaro;
  • servizi assicurativi;
  • articoli di gioielleria;
  • articoli di pellicceria;
  • acquisti presso gallerie d’arte o affini;
  • acquisti in club privati.

 

Ultimi articoli

La vera storia di Gianluca Calì. Campesi e Flamia nella sua vicenda

Sono troppe le trame ricucite con forza dietro a molte storie di persone reali che per scelta o conseguenza...

Siracusa: La nuova lotta alla criminalità alle “imbarcazioni fantasma”

Un altro colpo che farà discutere quello messo a segno dagli agenti della Polizia di Stato in servizio presso...

Siracusa: Ex affiliato al clan Bottaro-Attanasio arrestato per furto di gasolio

Enzo Vinci, anni 47, già conosciuto alle forze dell’ordine per vari reati come: estorsione ai danni di un panificio...

Carceri: Al via le scarcerazioni dei boss

Il primo boss della camorra, rinchiuso al 41bis, lascia il regime duro e viene posto al regime dei domiciliari;...
- Advertisement -

La prima testimone siciliana “vestita di nero”; in nome dello Stato!

Oggi come ieri è sempre la stessa indifferenza che uccide con o senza regole perché alla base di tutto...

Sanità Calabria: Rischio per chiunque fare il Commissario

"Dopo tutto questo parlare, molta gente anche capace, addetta ai lavori, non scenderà in Calabria perché rischia di azzerare...

Articoli popolari

Iscriviti alla nostra newsletter!

Rimani aggiornato con la nostre notizie!

Questo articolo ti è piaciuto? Allora perché non ci sostieni con una donazione?

Potrebbero interessartiHOT NEWS
Ecco cosa hanno letto i nostri lettori