- Pubblicità -

Perquisite abitazioni nella piazza di spaccio di via Immordini-via Italia

Vasta perquisizione nella piazza di spaccio di via Italia.

Ieri mattina,alle ore 04.00,gli agenti della Polizia di Stato della questura di Siracusa, unitamente ai colleghi delle squadre mobili di Catania,hanno perquisito circa 160 abitazioni tra via Italia e via Immordini.

Al momento non abbiamo notizie in merito a nomi di persone o sequestri, ma la vasta operazione degli uomini della polizia di Stato di Siracusa e Catania ci fa capire che la caccia ai pusher è aperta e le operazioni per il contrasto nella vendita degli stupefacenti continua senza sosta.

Una piazza alla “Gomorra” quella messa in piedi dai capi dello spaccio di via Italia,che come nella fiction televisiva,quando arriva il carico di stupefacenti sparano in aria fuochi d’artificio per avvisare i pusher di precipitarsi a ritirare la merce,la sporca droga!

Questo è il mercato della mafia siracusana che tende ad arricchirsi spacciando veleno.

Denunciare queste piazze e i loro “capi” è un dovere:la droga arricchisse la mafia e i suoi “cani” di quartiere!

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

Ultime Notizie

Potrebbero interessarti