G-CFB3ESWMPB
21 Settembre 2020
More

    Cina.La AP denuncia censura e sequestri.

    Una delle più grandi agenzie stampa del mondo,AP,denuncia censura e sequestri in Cina per chi si occupa del #CoronaVirus.

    Scrive in un articolo:

    Chen Qiushi,avvocato,si era messo in testa di raccontare su ciò che stava accadendo a Wuhan.

    Così ha postato on line,anche con video che lo vedono disgustato e quasi irriconoscibile per chi lo ha riconosciuto,informazioni e notizie sulla realtà che stava vivendo quella popolazione fino a quando se ne è persa ogni traccia.

    Aveva iniziato tre settimane fa ma la scorsa settimana,il 34enne,è scomparso.

    Chen ha fatto proprio questo e in due settimane ha postato oltre 100 messaggi attraverso il suo profilo social,da Wuhan

    Ha mostrato i malati stipati nei corridoi dell’ospedale e le lotte dei residenti per ottenere cure.

    Lo stesso,attraverso un video,ha detto: “Perché sono qui? Ho affermato che è mio dovere essere un giornalista cittadino “, continiando ha aggiunto:”Che tipo di giornalista sei se non osi correre in prima linea in un disastro?”

    Fonte AP

    Redazione Amattanza
    La redazione di Amattanza

    Latest articles

    Piazze di spaccio sempre in affari

    Nella prima mattinata di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Siracusa, impegnati in un mirato servizio finalizzato al contrasto...

    Avola Antica: incessanti furti con scasso

    Avola Antica, la zona montana di Avola, spesso citata dalla stampa italiana perché tappa obbligatoria, oltre a Noto, per giungere nei famosi...

    Operazione Piazza Pulita: la DdA chiede condanne pesanti per Angelo Monaco e Antonino Rubbino

    Nel processo contro gli imputati dell’operazione Pulita i magistrati del tribunale di Siracusa hanno condannato a 9 anni di carcere Angelo Monaco, 63 anni, ritenuto dai...

    Sentenze pilotate al Consiglio di Stato: altre condanne

    I giudici del Tribunale di Roma hanno condannato a 11 anni di carcere il giudice del Consiglio di Stato, Nicola Russo, per l’accusa...
    Articolo precedenteCoronavirus.OMS avverte!
    Articolo successivoFebbraio. Pagamento RdC

    Related articles