Porta a Porta.Rosario Piccione nella famosa trasmissione televisiva

I nostri lettori hanno letto

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

La redazione del noto programma Rai, Porta a Porta, condotto da Bruno Vespa, ha inoltrato una comunicazione al noto collaboratore di giustizia, Rosario Piccione, informandolo che la puntata del 13 aprile c.a., ove “il ragioniere” era invitato, è stata spostata a data da destinarsi a causa della sospensione del programma per l’emergenza del CoronaVirus.

Tutte le puntate del programma “Porta a Porta” saranno riorganizzate finita l’emergenza.

Il Piccione, noto per la sua collaborazione con varie DdA e con le forze dell’ordine, fa sapere che uno dei temi che tratterà sarà: “il rapporto mafia – politica“, principalmente rivolto alla metropoli siracusana.

- Advertisement -

Potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Ultime Notizie

error: Contenuto riservato agli abbonati !!