Avola. Sparatoria in piena emergenza

In una città che sembra aver rispettato le ordinanze emanate dal governo e dal Presidente della regione Sicilia, ad un tratto, all’alba della fase 2 un uomo è stato colpito da un’arma da fuoco.

L’agguato si è verificato in nottata e da una prima ricostruzione dei carabinieri di Siracusa la vittima è stata centrata da un proiettile sparato da una pistola di piccolo calibro.

L’uomo,trasportato all’ospedale di Avola,non sarebbe in grave condizioni.

La procura di Siracusa ha aperto una inchiesta e gli investigatori starebbero acquisendo i filmati della zona.

Sono stati sentiti familiari e conoscenti, ma ancora non sono chiare le ragioni della sparatoria, nè tantomeno il movente.

Avola. Sparatoria in piena emergenza, AMATTANZA

Maurizio Inturri
Si occupa di mafia e criminalità organizzata. Ha collaboratorato con diverse testate giornaliste online e cartacee. Il suo percorso inizia nel lontano 2015 con ReteRegione, poi collabora con LaSpia, Diario1984, L'Attualità, Cisiamo e infine IlFormat. Nel gennaio 2020 si iscrive al sindacato WorKPress e gli viene attribuito il tesserino internazione di giornalista e reporter come da normativa europea e internazionale. Ha partecipato a diverse conferenze sul tema mafia e criminalità organizzata. Autore dei libri Cogito ergo sum..ma non troppo (2015) e L'Antistato vol.I° (2019)

Ultime Notizie

Potrebbero interessarti