Daniele Cassia - foto Fanpage

Dopo il nostro ultimo articolo,il noto pregiudicato siracusano,Danielino Cassia ci invita a intervistarlo.

Considerando l’informazione pubblica come strumento che da voce a tutti,abbiamo dato la nostra disponibilità all’intervista richiestaci da Danielino Cassia.

Ricordiamo che Cassia è considerato il capo della piazza di spaccio a Siracusa di “via Italia”.

Un volto conosciuto quello di Cassia,soprattutto per chi segue le cronache locali,che sul nostro ultimo articolo (leggi qui) ha così commentato:

Se devi fare il giornalista fallo bene e nn scrivere cavolate ho castelli di sabbia farlo bene il tuo lavoro io sn Danielino Cassia ricordatelo se vuoi anche possiamo fare che ci incontriamo dv vuoi tu tu mi fai le tue domande e io ti rispondo e ti faccio vedere che dici solo cavolate xche nn e vero niente di tutte le le cose che scrivi cmq se te lo dice qualcuno di scrivere ste cose stai sbagliando xche ora agisco tramite legale bn serata“.

Visto e considerato che il nostro lavoro è fatto soprattutto da interviste,attendiamo il contatto via email di Danielino Cassia,in modo da potergli porre le domande che gentilmente ci ha concesso

Secondo voi avrà il coraggio di farsi intervistare pubblicamente?

Noi lo speriamo per voi!

Lascia un commento

Collaboratore giornalistico indipendente,mi occupo di inchiesta sulla mafia e criminalità organizzata. Laureato in Scienze della Comunicazione Executive Master in Scienze Criminologiche Autore del libro Cogito ergo sum...ma non troppo,anno 2015 Autore del libro L'Antistato-Volume I°-L'inizio edito a marzo 2019