Il boss Graviano ha zittito tutti,tranne noi!

Il boss Graviano ha zittito tutti,tranne noi!

È bastata una semplice dichiarazione in videoconferenza,per il superboss “Pippo Graviano”,rinchiuso (solo per dire) al 41 bis,e nessuno ha replicato!

Ha fatto tremare tutti Giuseppe Graviano,il super boss,che dal 41 bis si è reso disponibile a trovare i “collaboratori di giustizia”,che dovevano già da un pò essere ascoltati dai giudici del Tribunale di Reggio Calabria,in merito al processo ” ‘Ndrangheta Stragista“.

Nessuna replica o condanna alle parole del boss,questo silenzio certamente non fa bene a nessuno, soprattutto a chi con le parole “mafia” ha costruito carriere.

Noi non possiamo rimanere in silenzio e chiediamo a super “Pippo” Graviano di contattarci pure se vuole,siamo disponibili a pubblicare la sua storia,così da provare a tutti che può effettivamente “fare” ciò che ha affermato!

Desideriamo,però,chiedere al Graviano:ma quell’orologio con diamanti,è ancora in suo possesso?

Se lo è,potrebbe inviarci una foto con la sua dedica?

Purtroppo più di questo non possiamo fare,ma visto che lei può e nessuno ha osato risponderle,ci rifacciamo alle parole del Presidente del Tribunale:

Se mi vuole far sapere qualche

cosa mi scriva una lettera!

Lascia un commento

Avatar

Maurizio Inturri

Collaboratore giornalistico indipendente,mi occupo di inchiesta sulla mafia e criminalità organizzata. Laureato in Scienze della Comunicazione Executive Master in Scienze Criminologiche Autore del libro Cogito ergo sum...ma non troppo,anno 2015 Autore del libro L'Antistato-Volume I°-L'inizio edito a marzo 2019
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: