Maturità 2020.Niente buste.Firmato decreto.

Abolite le buste e ritorna la traccia di storia.

In una nota,diffusa da Ansa,il ministro dell’Istruzione Lorenzo Fioramonti, in un’intervista a ‘Skuola.net, ha comunicato le novità della maturità 2020.

Il dicastero di viale Trastevere ha firmato il Decreto Maturità che disciplina l’Esame di Stato che si svolgerà per questo anno scolastico.

“Resta l’impianto generale della maturità – ha spiegato Fioramonti – ma dopo aver ascoltato i docenti abbiamo deciso di reinserire la traccia di storia”. “Seconda novità, che farà piacere agli studenti, è l’abolizione delle buste”, ha aggiunto il ministro per il quale “non devono esistere trabochetti”.

“Manterremo i materiali ma le buste saranno eliminate”, ha sottolineato Fioramonti. ”Non vogliamo che l’esame di Stato sia un motivo di stress. Questo non fa bene a nessuno. Gli studenti devono andare all’esame fieri della propria preparazione”, ha sottolineato.

Fonte Ansa

Cosa ne pensi?

Scrivi un messaggio pubblico!

Lascia un messaggio pubblico!

 
 
 
 
 
 
I campi con il segno asterisco * devono essere compilati.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Valuteremo che il messaggio non sia discriminatorio,per tale motivo non sarà visibile immediatamente.
(ancora nessun messaggio)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: