Per il cantante neomelodico Niko Pandetta 6 anni e 8 mesi.

Il cantante,coinvolto nell’inchiesta del 2017, per il giro d’affari per stupefacenti da parte di un gruppo ritenuto vicino al clan Cappello,nonché nipote del capomafia ergastolano Turi Cappello e stato giudicato colpevole e per questo motivo condannato a sei anni e otto mesi con 30mila euro di multa.

La sentenza,arrivata poco fa,emessa dal giudice monocratico del tribunale di Catania nei confronti del cantante neomelodico Vincenzo Niko Pandetta,nell’ambito del processo di primo grado, con rito abbreviato, scaturito dalloperazione antidroga Double track,è il giudizio completo dell’udienza che si è celebrata all’interno dell’aula bunker di Bicocca.

Il pm aveva accusato Pandetta per detenzione e spaccio di sostante stupefacenti, in particolare cocaina e marijuana.

Secondo gli inquirenti,Niko Pandetta,avrebbe smerciato quando si trovava agli arresti domiciliari in via Plebiscito,vendendo cocaina a domicilio con prenotazioni via sms.

Sempre secondo gli investigatori,la polvere bianca venduta da Pandetta sarebbe stata di ottima qualità tanto che i magistrati definirono il luogo in cui si trovava agli arresti domiciliari «una tappa obbligatoria all’uscita di locali e ristoranti».

Nella sentenza,il giudice Luigi Barone, ha disposto anche il divieto di espatrio,la sospensione della podestà genitoriale e il ritiro della patente per un anno, oltre a un periodo di libertà vigilata per un minimo di due anni
dopo avere scontato la pena.

L’esito del processo:

  • Capasso Ciro, 7 anni e 30mila euro di multa;
  • Barbera Mattea, 8 anni e 4 mesi;
  • Guglielmino Simone, 15 anni;
  • Troina Francesco, 12 anni e 4 mesi;
  • Beninato Filippo, 10 anni;
  • Di Maggio Giovanni, 9 anni;
  • Scrivano Nunzio Davide, 10 anni e 4 mesi;
  • D’Antoni Manuel, 10 anni;
  • Lo Pinto Gabriele, 7 anni e 30mila euro di multa;
  • Tutone Rocco, 7 anni e 30mila euro di multa;
  • Luisi Pietro, 7 anni e 30mila euro di multa;
  • Treccarichi Scauzzo Giuseppe, 8 anni;
  • Santangelo Antonino Ivano, 8 anni;
  • Lo Faro Angelo Ivan, 2 anni e 5200 euro di multa;
  • Ballato Salvatore, 2 anni e 6000 euro di multa;
  • Patanè William, 8 anni;
  • Spampinato Fabio, 8 anni;
  • Spampinato Gianluca, 8 anni;
  • Florio Antonio Davide, 8 anni;
  • Ballato Salvatore, 2 anni e 6000 euro di multa;
  • Patanè William, 8 anni;
  • Spampinato Fabio, 8 anni;
  • Spampinato Gianluca, 8 anni;
  • Florio Antonio Davide, 8 anni;
  • Coppola Consolato Salvatore, assolto per non avere commesso il fatto;
  • Maccarrone Francesco, assolto per non avere commesso il fatto;
  • Santonocito Domenico Christian, assolto per non avere commesso il fatto;
  • Boncaldo Ramona, assolta per non avere commesso il fatto;
  • Cacciola Giuseppe, assolto per non avere commesso il fatto;
Lascia un commento