Nel gran silenzio della stampa,ad essere coinvolti nel «Sistema Montante»,oltre a ex appartenenti alla commissione parlamentare antimafia ,anche giornalisti di fama e testate giornalistiche , insomma il mondo dell’informazione.

Concordiamo con Angelo Venti,direttore di Site,che su questo punto si registra un misto di pudoreprudenzagarantismo e autocensura che ha improvvisamente contagiato quasi tutte le redazioni italiane: un silenzio imbarazzante che per certi versi sfiora quasi l’omertà.

Site.it e Amattanza – per dovere di cronaca – hanno deciso di pubblicare l’intero capitolo dell’Informativa della squadra mobile di Caltanissetta – allegata all’inchiesta condotta su Montante dalla Procura – con tutti i nomi delle testate e dei colleghi coinvolti, anche per dare l’opportunità a chi si sente chiamato in causa ingiustamente di potersi difendere. Buona lettura.

Giornalisti coinvolti nel

a cura di A’Mattanza,per gentile concessione di Angelo Venti

Quanto è stato utile questo articolo?

Fai clic su una stella per votarlo!

Voto medio / 5. Conteggio voto:

Cosa hai trovato di utile in questo articolo...

Seguici sui social media!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Miglioriamo questo post!

Collaboratore giornalistico indipendente,mi occupo di inchiesta sulla mafia e criminalità organizzata. Laureato in Scienze della Comunicazione Executive Master in Scienze Criminologiche Autore del libro Cogito ergo sum...ma non troppo,anno 2015 Autore del libro L'Antistato-Volume I°-L'inizio edito a marzo 2019

Commenta l'articolo